Il Frangente logoIl Frangente

GRECIA IONICA 7° EDIZIONE

Codice: MG014715
(0) | Recensioni
€ 52,00
PZ
Aggiungi al carrello
Salva nei preferiti
Serve Aiuto?
Parla con un nostro esperto
  • Anno Edizione: 2020
  • Autore: Rod e Lucinda Heikell
  • Collana: Portolani
  • Formato: Brossura
  • ISBN: 9788836100026
  • Pagine: 208

GRECIA IONICA 7° EDIZIONE

Isole Ioniche, Golfo di Patrasso, Golfo di Corinto, Peloponneso occidentale

 

Giunto oramai alla settima edizione, questo volume descrive un’area di crociera molto frequentata dal diporto nautico sia per la ricchezza di ancoraggi e approdi in un contesto naturale e storico-culturale di prim’ordine, nonché per la sua vicinanza all’Italia. In questa edizione sono stati apportati i dovuti aggiornamenti ai piani dei porti e sono state inserite nuove foto, molte delle quali aeree. L’elevato numero di piani sono sia generali dell’area di navigazione sia specifici di porti e baie, ognuno con i relativi waypoint di riferimento per l’avvicinamento e l’atterraggio. 

L’introduzione descrive l’area generale di navigazione in tutti i suoi aspetti, con informazioni sulle strutture e sui servizi per la nautica, sulle formalità e normative, sulla meteorologia, sicurezza in mare, fornendo altresì indicazioni di carattere più generale (fauna e flora marine, gastronomia, storia e cultura locali). 

Ogni sezione riporta dettagliate informazioni di pilotaggio indispensabili per l’avvicinamento e l’approdo, la meteorologia specifica per ogni zona di navigazione, servizi a terra e attrezzature portuali disponibili con i relativi indirizzi e siti internet, laddove disponibili. Elenco delle carte nautiche Imray e dell’Ammiragliato Britannico relative alla Grecia Ionica.

I numeri del portolano: 
285 porti e ancoraggi
168 piani 
100 foto

Serve Aiuto?
Parla con un nostro esperto
Autori
Rod Heikell
Rod Heikell

Neozelandese di origine, muove i primi passi nel mondo della vela navigando attorno alle sue coste a bordo di svariate barche. Si cimenta anche in alcune regate nel golfo di Hauraki, ma i risultati non sono molto brillanti.
Lascia la sua carriera accademica in Inghilterra e per pura curiosità acquista Roulette, uno sloop di 20’ in legno degli anni ‘50, con il quale scende in Mediterraneo. Collabora con una società charter fino a quando, del tutto inconsapevole della portata dell’impresa, si cimenta nella stesura di una guida nautica sulla Grecia. A questa ne seguono altre  che descrivono le coste degli altri Paesi del Mediterraneo. Negli anni fa spola continuamente tra l’inghilterra e il Mediterraneo, compresa una discesa via acque interne nel Danubio fino alla Turchia a bordo di Rosinante, un Mirror Offshore di 18’. Nel 1996 porta la sua quarta barca, Tetra, nel Sud-Est Asiatico e nel ritorno effettua ricerche e perlustrazioni per la realizzazione del portolano Indian Ocean Cruising Guide. Oltre ad aver traversato l’oceano Indiano prima da ovest a est e poi nel rientro  da est a ovest, ha effettuato quattro traversate atlantiche a bordo delle sue barche e ha navigato in altre parti del mondo con altre imbarcazioni.
Attualmente naviga nell’amato Mediterraneo assieme alla moglie Lu.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto